Uncategorised / La rivista
Domenica, 07 Marzo 2010 00:25

La rivista

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)


La costruzione della pace è un compito che richiede, oltre a un impegno costante e ad azioni concrete, anche un notevole sforzo di analisi delle cause della violenza e dei conflitti, così come dei processi che possano portare al loro superamento. In questo senso, tutte le scienze, da quelle della natura a quelle umane, possono portare un contributo fondamentale.


Scienza e Pace è una rivista online, di taglio interdisciplinare, che si propone come luogo di discussione pubblica per tutti coloro che intendono approfondire, per motivi di ricerca o lavoro, o anche per puro interesse, le tematiche della pace. La pace viene qui intesa nel senso ampio che è si è andato delineando negli ultimi decenni all'interno dei Peace Studies: come contraltare, innanzitutto, della guerra e della violenza diretta, ma anche e soprattutto come rimozione della violenza strutturale e come costruzione delle condizioni che consentono, a ciascuno e a ciascuna, non solo di soddisfare i propri bisogni fondamentali, ma anche di condurre una vita ricca e libera e di essere persone pienamente inserite nelle società in cui vivono.


Scienza e Pace ospiterà articoli dedicati a temi e problemi rilevanti per questa idea di pace, che verranno analizzati e discussi a partire da aree disciplinari e competenze scientifiche anche molto diverse, e possibilmente, con un approccio interdisciplinare e con uno sguardo critico sulle dinamiche del mondo contemporaneo: conflitti, crisi, relazioni geopolitiche, migrazioni, sostenibilità, movimenti sociali, istituzioni democratiche. Nella pagina principale saranno contenuti articoli che, seppur ben fondati sul piano scientifico e metodologico, e corredati di una bibliografia essenziale, abbiano un taglio divulgativo e una dimensione contenuta, in modo da essere facilmente accessibili a un pubblico più ampio dei soli specialisti. Tali articoli saranno organizzati secondo Rubriche tematiche: vi troveranno spazio anche recensioni di libri, scientifici e letterari, così come resoconti di conferenze ed eventi ritenuti pertinenti rispetto alle tematiche della pace e dei conflitti. Occasionalmente verranno aperti dei Forum per sollecitare il dibattito pubblico sulle questioni di maggiore attualità, così come periodicamente verranno pubblicati dei Focus monografici sulle tematiche più complesse, affrontate da vari e complementari punti di vista. Gli articoli di maggiore impegno tecnico-scientifico verranno pubblicati nei Research Papers. Questi articoli, che dovranno rispettare i tradizionali standard delle riviste scientifiche, saranno soggetti a un processo di revisione. Tale sezione avrà per scopo soprattutto quello di consentire una rapida disseminazione dei risultati, anche parziali, di ricerche in corso: pertanto la pubblicazione su Scienza e Pace non impedirà una successiva pubblicazione in altra sede. La lingua più usuale della rivista sarà l'italiano, ma pubblicheremo volentieri anche articoli e recensioni in lingua inglese.


Scienza e Pace è sostenuta dal Centro Interdisciplinare di Scienze per la Pace e dai Corsi di Laurea in Scienze per la Pace dell'Università di Pisa. Le posizioni espresse dagli autori non necessariamente rispecchiano quelle della rivista, o di chi la sostiene.

Letto 6439 volte Ultima modifica il Martedì, 28 Ottobre 2014 16:55
Altro in questa categoria: « Collaboratori Rubriche & Focus »

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa